Palermo Antiquaria
Federico II
Ventaglio
Catania-Antiqua
 
Caravaggio en Français in English En Espa˝ol

federico ii

Museo Federico II di Palermo

Cortona  Antiquaria

TWITTER

Articolo Caravaggio

 www.federicoiiedintornimuseum.it

Movimento 5 Stelle

 Il-Grillo-di-Palermo

 Federico II Museo

 Sotto il Castello

Mondo X

 Museo Medievale Federico II

 Museo Federico II

 La Luna di Traverso



Ancora un altro studioso di indubbia preparazione e dalla mente schietta ha esternato a cuore aperto, senza voler essere in alcun modo menzionato: 'E' scandaloso che ancora questo dipinto non venga attenzionato ed accreditato. Non esiste pi¨ alcun briciolo di passione ed amore per la conoscenza e per l'arte. E' una 'casta' anche questa degli storici-studiosi. Si tratta solo di politica e potere a volte con qualche pizzico di incompetenza, timore ed una buona dose di invidia. Gli studiosi di capacitÓ e competenza restano sempre in retrovia... In vero (quasi) tutti gli studiosi di spessore hanno i loro 'parrocchiani' e cercano di spingere ed accreditare i loro 'protetti'. Ha visto quanti 'pseudo' caravaggio sono spuntati come i funghi? A volte senza un minimo presupposto di coerenza con Caravaggio. Questo dipinto da fastidio e fa scandalo. E' 'troppo' Caravaggio. E' saltato fuori, scoperto da un mercante, e questa Ŕ giÓ una enorme preclusione, ed inoltre Ŕ stato studiato e divulgato senza avere alcuna 'protezione' che si rispetti. Ci˛ e' inaccettabile per un'Opera di questo spessore. Tra l'altro, tutti o quasi gli studiosi della pittura 'caravaggesca' conoscevano le foto di questo dipinto presso la Fondazione Longhi, come si potrebbe giustificare che 'nessuno' si Ŕ accorto che fosse un'Opera del Grande Maestro? ... Le prove tecnico scientifiche a supporto che lei ha prodotto non fanno piacere, perchŔ lo storico-studioso vuole, ancora, esser lasciato libero nella sua 'discrezionalitÓ', anche malgrado la 'prova' del DNA e delle impronte digitali (tali vanno considerati gli esami di Spettrografia Raman, radiografie e riflettografia oltre che i test di paragone sui pigmenti giÓ testati).In Italia questo 'Capolavoro' non potrÓ pi¨ essere accreditato. Le conviene contattare qualche studioso estero. All'estero vi sono ancora professionisti meticolosi ed attenti, che non guardano in faccia a nessuno. Se un dipinto Ŕ, viene accreditato. A Montale, forse, (ma ci credo poco) il mistero sarÓ svelato....forse...ma leggendo la scheda confusa imprecisa e fuorviante sul dipinto nel catalogo della mostra abbiamo giÓ avuto il sentore della 'presentazione'. E poi per concludere...basta passare davanti al dipinto con una bella fetta di prosciutto davanti agli occhi...possibilmente italiano.

   
 
  «« Torna
Home ~ Chi siamo ~ Pittura siciliana ~ Caravaggio ~ Dipinti del 500 ~ Dipinti del 600 ~ Dipinti del 700 ~ Dipinti del 800 ~ Dipinti del 900 ~ Sculture ~ Argenti ~ Maioliche ~ Porcellane ~ Coralli ~ Avori ~ Gioielli ~ Vetri ~ Disegni ~ Mobili ~ Icone ~ Collezioni ~ Arazzi ~ Bronzi ~ Orologi ~ RaritÓ ~ Musei ~ Foto curiose ~ Eventi ~ Rassegna stampa ~ Siti amici ~ Blog news